Il campionato di Serie C Femminile è giunto all’epilogo finale, con i Playoffs che designano le 2 promozioni in palio per la Serie B. Traguardo già tagliato dalla società AD MAIORA TARANTO di coach Palagiano, una “corazzata” che capitanata dalla straordinaria Valentina Siccardi ha centrato senza alcuna difficoltà l’obiettivo stagionale. Servirà invece lo spareggio di gara #3 per conoscere il nome dell’altra promossa tra la Nuova Matteotti Corato e l’ASD INDUSTRIAL SERVICES I DELFINI MONOPOLI, dopo il successo delle ragazze monopolitane in gara #2.

Quella delle ragazze di coach Claudio Centrone è stata una prova di grande cuore e carattere, una prestazione che ha riscattato in un solo colpo una stagione nella quale raramente la squadra è riuscita ad esprimere il suo potenziale. Sul legno amico della Melvin Jones Federica Giangrande e compagne hanno invece questa volta dato fondo alle loro risorse tecniche e messo in campo quella grinta e voglia di vincere che ha fatto come sempre la differenza. Significativo ed emblematico proprio quanto accaduto nelle battute finale, quando – sotto di 4 punti – le Delfine hanno trovato con le trascinatrici di giornata Bitetti e Giangrande le 2 giocate di classe e determinazione capaci di ribaltare l’esito dell’incontro e portare la serie alla decisiva gara #3, in programma a Corato sabato prossimo.

In palio ci sarà dunque la promozione in Serie B, un traguardo ambito da entrambe le società e per centrare il quale le ragazze sono pronte a profondere il massimo impegno. Alle monopolitane servirà ripetere e se possibile migliorare la prova del match precedente per fare l’impresa: le premesse per riuscirvi ci sono tutte, considerato che il team aveva bisogno solo di sbloccarsi psicologicamente e che il successo ottenuto potrebbe rivelarsi la molla decisiva per giocare finalmente una pallacanestro più brillante ed in linea con le qualità tecniche ed agonistiche del roster. L’appuntamento con la storia cestistica del club è lì, le Delfine faranno certamente di tutto per portare a Monopoli la cadetteria.

INDUSTRIAL SERVICES I DELFINI MONOPOLI – NUOVA MATTEOTTI CORATO   54 – 49

INDUSTRIAL SERVICES I DELFINI MONOPOLI: Spagnulo 3, Giangrande 21, Rago, Caretta 1, Fiume 9, Giorgio 4, Cometa, Notarangelo, Bitetti 14, Furone 2, Montani, Lippolis n.e.. Coach: Claudio Centrone

NUOVA MATTEOTTI CORATO: Mangione 21, Lenzu 5, Pisicchio 4, De Nicolo 3, Amorese 2, Annoscia 4, Diterlizzi 4, Rinaldi 2, Gatta 4, Montaruli, N.E.: Panico e Maggiulli. Coach Fabrizio Ass. Coletta

Arbitri: Lastella e Tarulli